visualizzare il contenuto principale

Deducibilità delle donazioni

 

Il valore aggiunto della donazione

La donazione a Caritas può essere dedotta dalle tasse pagate. Il valore della tua donazione si alza così automaticamente, senza sborsare un euro in più. Facciamo un esempio: se decidi di donare 80 euro, nella dichiarazione dei redditi arriverai a risparmiare all’incirca 30 euro (nel caso di un’aliquota al 38%). In questo caso la donazione ti costerà solamente 50 euro.

 

Donazioni di privati

E’ possibile detrarre una donazione che ammonti fino al 10% del reddito complessivo soggetto a tassazione. Se, per esempio, il tuo reddito fiscale è di 25.000 euro, la somma massima a cui sarà possibile applicare la detrazione è 2.500 euro.

 

Donazioni di imprese

Tutte le donazioni fatte da imprese sono deducibili come costi fino ad un massimo di 70.000 euro e del 10% del reddito d’impresa. Tutte le donazioni fatte a Caritas per mezzo di versamento su conto corrente bancario, versamento online o assegno potranno essere utilizzate ai fini della deducibilità fiscale nella dichiarazione dei redditi. Conserva tutti i documenti utili per la dichiarazione dei redditi: ricevute di pagamento, rid, versamenti dal conto corrente ecc. Nel caso di donazioni in contante, riceverai da Caritas una ricevuta che conferma la donazione ricevuta con l’avvertenza però che, in questo caso, la donazione non è deducibile.

 

La conferma della donazione

A ogni persona che sostiene la Caritas con una donazione, inviamo una lettera come segno di gratitudine e stima. La lettera può essere utilizzata anche come conferma del versamento per la detrazione fiscale nella dichiarazione dei redditi. Per semplificare gli oneri amministrativi e limitare le spese postali queste lettere saranno inviate ai donatori nell’arco di un anno due volte. Chi fa una donazione nel primo semestre, riceverà la lettera a luglio, mentre per le donazioni effettuate nel secondo semestre, le lettere di ringraziamento arriveranno a febbraio dell’anno successivo.

 

Informazioni sull'andamento dei progetti

L’importo delle donazioni è destinato al 100% al progetto scelto dal donatore, progetto che sarà sempre indicato nella lettera di ringraziamento. Sull'andamento dei progetti vi teniamo aggiornati  anche grazie alla nostra rivista “Caritas”, che viene inviata a chiunque effettui un’offerta alle nostre opere. Per informazioni sulle vostre donazioni potete rivolgervi al nostro Ufficio informazioni al tel. 0471 304 300 oppure a info(at)caritas.bz.it.

Temi collegati


Condividi con i tuoi amici
Questo sito utilizza i cosiddetti cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito e per potere ottimizzare i contenuti delle pagine in tal senso. Proseguendo con la navigazione dai il tuo consenso all'utilizzo di cookies.Sapere di più ».