visualizzare il contenuto principale

"Regalare tempo", in quaresima con Caritas

“Regalare tempo”: così si chiama l’azione quaresimale proposta da Caritas quest’anno all’interno dell’iniziativa “Io rinuncio”, giunta alla sua quattordicesima edizione e che vede la partecipazione di oltre 60 organizzazioni della provincia. Grazie a “Regalare tempo” a tutti gli interessati sarà data la possibilità, durante il tempo quaresimale, di mettere a disposizione parte del proprio tempo per il prossimo, “regalando” così parte della propria giornata a chi vive una condizione di disagio.

Chi volesse partecipare all’azione della Caritas può farlo scrivendo a gemeinschaft.comunita(at)caritas.bz.it oppure telefonando allo 0471 304 330.

Di seguito trovate una lista completa dei progetti di “Regalare tempo” cui è possibile partecipare.

Modulo d'iscirizione

Caritas - Servizio Hospice: pubblicizzazione della "stanza del lutto"

Distribuzione di volantini e dépliant per il Servizio Hospice in ospedali, case di riposo, biblioteche, chiese e parrocchie. Pubblicizzazione su tutto il territorio dell'evento “stanza del lutto” nei distretti di Merano, Bolzano, Bressanone, per la settimana di pasqua.

Quando? dal 20 marzo al 12 aprile

Orario? ognuno può scegliere

Dove? in tutta l'Alto Adige, contatto con il Servizio Hospice a Bolzano, Merano, Silandro, Bressanone e Brunico.

 

 

 

Caritas - Servizio Hospice: ricerca nuovi volontari

Distribuzione di volantini e depliant per il Servizio Hospice in ospedali, case di riposo, biblioteche, chiese e parrocchie. Pubblicizzazione su tutto il territorio della prossima formazione per nuovi volontari del Servizio Hospice.

Quando? dall'8 marzo al 20 aprile

Orario? ognuno può scegliere

Dove? in tutta l'Alto Adige, contatto con il Servizio Hospice a Bolzano, Merano, Silandro, Bressanone e Brunico.

 

 

 

 

Casa Rahel, Longomoso: conoscenza del territorio per i bambini ospiti

Accompagnamento dei  bambini della struttura e dei relativi genitori  in luoghi vicino alla struttura adatti per loro. In particolare parco giochi, biblioteca, ecc. Questo accompagnamento verrà fatto insieme ad una volontaria del SVE (Servizio volontari europei) presente in struttura due giorni alla settimana. L’obiettivo è quello di far conoscere meglio il territorio alle famiglie ospiti di Casa Rahel mettendo in primo piano le possiblità di svago per i loro bambini al di fuori della struttura.

Quando? 20 marzo, 25 marzo, 1 aprile oppure 15 aprile

Orario? dalle 14 alle 16 

Dove? Casa Rahel, Paese 2, Longomoso/Renon

 

 

 

 

Caritas parrocchiale di Terlano: Café International donne per le donne

Imparare il tedesco chiacchierando insieme: raccontare, ridere, chiedere, condividere un the, fare lavoretti. Un'opportunità per le donne e i loro bambini di entrare in contatto con altre persone e conoscere la nostra ed altre culture, apprendendo la lingua tedesca. Persone interessate a partecipare sono le benvenute.

Quando? ogni martedì pomeriggio

Orario? dalle 14.30 alle 16 

Dove? Parrocchia Terlano

 

 

 

 

Caritativa S. Stefano, Bolzano: un dono di speranza

Obiettivo di questa esperienza è vivere la carità sperimentando la gioia dell'incontro con il prossimo.
Attività e compiti: preparazione dei prodotti "freschi" (pane, dolci, frutta e verdura) da esporre in bottega e/o successivo servizio come commesso/a durante l'apertura.

Quando? 8 marzo, 15 marzo, 22 marzo oppure 29 marzo 2019

Orario? dalle 15 alle 16 e/o dalle 16 alle 18  

Dove? Associazione caritativa Santo Stefano, via Claudia Augusta 111, Bolzano

Iscrizione entro lunedì ore 17.

 

 

 

Casa Lea, Prati: ti invito…

Vi invitiamo a prendervi un bel tè insieme ai nostri ospiti e cogliere l'occasione per conoscerli e entrare in contatto con loro e la loro cultura.
Portate con voi solo voglia di parlare e stare in compagnia!

Quando? 16 marzo e 23 marzo 2019

Orario? dalle 10 alle 12 

Dove? Casa Lea, Via Campo Palú 62, Prati/ Val di Vizze

 

 

 

 

Mondialità, Bolzano: Exit Racism – presentazione interattiva del libro e lavoro di rete

La presentazione interattiva del libro „Exit Racism“ (in lingua tedesca)  vuole dare l’inizio ad un lavoro di rete in Alto Adige che avvicini le organizzazioni che si occupano di sviluppo internazionale e gli interessati alla tematica.
Queste le date in cui si svolgeranno le diverse iniziative: presentazione dell’idea e del progetto  – pubblicità (volantini ecc.) per la serata interattiva; partecipazione alla serata e incontro con gli autori di Exit Racism – eventuale partecipazione all’incontro di rete per definire i prossimi passi.

Quando? Presentazione dell'idea 18 marzo alle ore 10, incontro con gli autori 15 marzo alle ore 18.30, incontro di rete 9 maggio alle ore 14

Dove? Caritas Bolzano, via Cassa di Risparmio 1

Casa Lea, Prati: piccoli lavori di riordino

Nel nostro magazzino abbiamo raccolto tantissimi oggetti quali utensili per la cucina (bicchieri, piatti, pentole e posate), vestiti e scarpe. Con il vostro aiuto vorremmo mettere un po' di ordine e fare in modo che tutto sia ben visibile e soprattutto accessibile.
Data la polvere, portate indumenti che possono sporcarsi. Gli oggetti da ordinare sono di dimensioni ridotte e non serve essere particolarmente forti.

Quando? 13 aprile 2019

Orario? dalle 10 alle 12 

Dove? Casa Lea, via Campo Palú 62, Prati/ Val di Vizze

 

 

 

 

Casa Margaret, Bolzano: brunch Margaret

L'idea è quella di preparare un brunch (nella tarda mattinata, una sorta di mix tra una robusta prima colazione e un pranzo leggero) insieme alle donne di casa Margaret e cogliere l'occasione per conoscersi.

Quando? 30 marzo 2019

Orario? dalle 9 alle 12 

Dove? via Cappucini, Bolzano

Distribuzione pasti "Maria Hueber", Bressanone: pranzare e chiacchierare con gli ospiti della mensa

Ogni giorno alle ore 12 la distribuzione pasti “Maria Hueber” offre un pasto caldo ai bisognosi, preparato con cura e amore dalla suore terziarie e distribuito dai volontari. Durante tre giorni di Quaresima si ha la possibilità di mangiare presso la mensa, insieme agli ospiti e chiacchierare con loro. Chi fosse interessato può anche organizzare delle attività per il dopo pranzo, come una partita a carte o giochi da tavola.

Quando? 12 marzo, 25 marzo oppure 5 Aprile

Orario? dalle 12.30 alle 15 

Dove? via Roncato 20, Bressanone

Caritas&Comunità, Merano: cucina interculturale

Un gruppo di donne provenienti da diverse parti del mondo organizza un pomeriggio ai fornelli con annessa cena. Ogni donna cucinerà con l'aiuto di volontari interessati, una pietanza a suo piacimento. Le pietanze verranno poi consumate tutti insieme.

Quando? 13 marzo 2019

Orario? dalle 17 alle 21.30 

Dove? Cucina della Parrocchia S. Nicolò, piazza Parrocchiale, Merano

CaritasCafè, Bolzano: torneo carte Mau-Mau

Mau-Mau è un gioco di carte nel quale ogni partecipante riceve 5 carte di cui deve provare a liberarsi nel minor tempo possibile. Vince chi alla fine del gioco ha meno carte in mano, ma soprattutto meno punti. Oltre ad essere divertente, il pomeriggio di gioco offre l'occasione di conoscere nuova gente e fare amicizie.

Quando? 9 aprile 2019

Orario? dalle 14 alle 16.30 

Dove? CaritasCafè, via Cassa di Risparmio 1, Bolzano 

CaritasCafè, Bolzano: cucinare

Da una giovane collaboratrice del CaféCaritas di origini africane nasce l'idea di trascorrere insieme a chiunque ne abbia voglia, una mattinata in cucina, alla scoperta di un piatto tipico della sua terra. Come volontari si ha così la possibilità di dare una mano ai fornelli, conoscere un'altra cultura e fare nuove amicizie.

Quando? 21 marzo, 28 marzo oppure 4 aprile

Orario? dalle 9 alle 13 

Dove? CaritasCafè, via Cassa di Risparmio 1, Bolzano

Centro diurno, Merano: regalare tempo con fiocchi colorati

Vorremmo rivestire il nostro albero di noce con un abito nuovo e colorato, e abbiamo pensato di chiedere il vostro aiuto nell'ambito del progetto Caritas "Regalare tempo". Se avete un po’ di tempo e un po’ di lana colorata che vi avanzano, vi invitiamo cordialmente a partecipare a tessere il nuovo vestito del nostro albero. Vi preghiamo di usare la vostra lana per lavorare a maglia dei quadrati di circa 20x20 o 30x30 cm, e di portarceli poi al Centro diurno oppure di consegnarli presso qualche altro servizio Caritas di Merano.

Quando? dal 6 marzo al 20 aprile

Orario? flessibile

Dove? Centro diurno Merano, via Schaffer 59

Casa Emmaus, Laives: una casa a colori

Vorremmo dare nuova vita ad un paio di vecchie credenze che abbiamo in sala da pranzo; verniciarle con colori vivaci che portino vita ed allegria. Tutto realizzato con la collaborazione degli ospiti della struttura, dai quali è partita la richiesta.
Da portarsi indietro: abiti comodi, buona manualità e zero pregiudizi.

Quando? 27 marzo 2019

Orario? dalle 8.30 alle 12.30 

Dove? Casa Emmaus, via Pietralba 100, Laives

Casa Lea, Prati: un canederlo per l'integrazione

Per avvicinare i nostri ospiti alla cultura sudtirolese, vorremmo proporre una mattinata di cucina per preparare un piatto tipico locale: i canederli.

Quando? 30 marzo 2019

Orario? dalle 10 alle 12 

Dove? Casa Lea, via Campo Palú 62, Prati/ Val di Vizze

Iscrizione entro il 27 marzo.

 

 

 

Caritas parrocchiale S. Cristina: distribuzione viveri Mëisa dala spëisa

Mëisa dala spëisa é un servizio di distribuzione viveri organizzato dalla Caritas parrocchiale e dal comune di Santa Cristina. I pacchi viveri sono destinati a bisognosi che vivono in paese o nei paesi limitrofi. Se hai voglia di dare una mano nella distribuzione e hai piacere di conoscere le persone che si rivolgono al servizio, questo è il progetto che fa per te.

Quando? Ogni martedì del periodo quaresimale

Orario? dalle 10 alle 11 

Dove? piazza Parrocchia, S. Cristina

Distribuzione pasti S. Chiara: pasti caldi a persone bisognose

La distribuzione pasti “Santa Chiara” offre ogni giorno pasti caldi a extracomunitari. Si cerca qualcuno che abbia voglia di aiutare a distribuire i pasti e di entrare in relazione con gli ospiti. Hai almeno 16 anni e vuoi dare una mano? Allora chiamaci: avrai la possibilità di donare il tuo tempo a qualcuno.

Quando? dal 6 marzo al 20 Aprile, tutti i giorni

Orario? dalle ore 17 alle 19.00

Dove? Mensa Santa Chiara, Via Perathoner 8, Bolzano

 

 

Caritas parrocchiale Duomo, Bolzano: Attività con il gruppo "mamme"

Il gruppo “Mamme” è un’iniziativa a sostegno di donne richiedenti asilo, incinte o con bambini piccoli. Si cercano volontarie che possano offrire alle mamme e ai bambini vicinanza e accompagnamento. Sai parlare tedesco o italiano? Sei brava/o a svolgere attività come cucire, lavorare a maglia, lavorare all’uncinetto, disegnare o semplicemente ti piace stare con i bambini? Allora sei la persona giusta per dare una mano al gruppo “Mamme”!

Quando? 29 marzo, 5 aprile oppure 12 aprile

Orario? 14 alle 17

Dove? Parrocchia del Duomo, Bolzano

Leggi insieme a me

Molti bambini con background migratorio fanno fatica al loro ingresso in una nuova scuola tedesca, perché non hanno ancora confidenza con la nuova lingua. Per favorire la loro integrazione nell’ambiente scolastico è nato a Brunico, Bressanone, Merano e nella Val Venosta il progetto “Leggi insieme a me”. Si tratta di un progetto che si propone di mettere in relazione un mentore volontario e un bambino proveniente da una famiglia di migranti. Lo scopo finale è quello di trasmettere al bambino il piacere della lettura nel tempo libero, nella “nuova” lingua. In maniera giocosa il bambino prende così confidenza con i libri anche nel tempo libero e si approccia alla lettura come svago. Il bambino viene inoltre stimolato a leggere da solo, dopo un periodo iniziale di ascolto del mentore. Per diventare mentore non necessitano particolari competenze pedagogiche. Il ruolo del mentore è in fondo quello di un amico o vicino di casa: instaura con il bambino una relazione di fiducia che trasmette in maniera positiva la conoscenza della lingua tedesca. L’impegno dura un anno scolastico e si articola in un incontro la settimana. Il progetto è per il momento attivo solamente per le scuole tedesche. Per avere informazioni sul nostro progetto potete chiamare al 0473 495 632.

Qui trovate del materiale informativo per Merano, Val Venosta, Bressanone

Fare del bene grazie ai vestiti usati accumulati negli armadi. Per chi volesse provare a farlo basterà partecipare alla grande raccolta degli indumenti usati che la Caritas organizza quest’anno il 10 novembre. Vestiti usati, scarpe, borse e materiali tessili saranno infatti raccolti in tutte le parrocchie altoatesine. Circa 3.000 volontari daranno il proprio contributo nell’organizzazione della raccolta. Alcuni tra loro sono già attivi nei preparativi, in attesa di caricare a novembre centinaia di tonnellate di vestiti usati. Gli indumenti saranno rivenduti al mercato dei vestiti usati perché la quantità raccolta supera di molto il bisogno della nostra provincia. I vestiti usati aiuteranno comunque, in modo concreto, le persone in stato di bisogno che vivono in Alto Adige: il ricavato andrà, infatti, a sostenere il servizio per il Volontariato, il servizio Hospice, la Consulenza debitori e il fondo di solidarietà per le persone bisognose. I sacchi gialli della Caritas saranno disponibili da metà settembre in tutte le parrocchie altoatesine. Ulteriori informazioni sulla raccolta indumenti usati potete trovarli qui.

Remixmenü 2018

Musica e cucina, per far incontrare le persone, per “mixare” culture e divertirsi insieme. Si chiama “RemiXmenu” ed è la festa interculturale culinaria più amata del Burgraviato alla quale la Caritas, in collaborazione con il Comune di Merano, l’associazione artistica Kallmünz e il Merano WineFestival ha invitato tutti per passare una serata in compagnia, sabato 12 maggio nel giardino di Castel Kallmünz. I partecipanti potevano assaggiare piatti etnici cucinati da un team di circa trenta donne meranesi e straniere residenti in riva al Passirio, ascoltare e ballare contemporaneamente sulle note di diverse band musicali presenti all’evento. Anche i più piccoli erano i benvenuti, per loro è stato pensato un apposito programma dal Vke.

Scorci dalla festa del 12 maggio 2018

La 4° edizione della fiera provinciale del volontariato altoatesino sarà organizzata nell’ambito della Fiera d’Autunno 2018 a Bolzano, in Piazza Fiera 1 dal 23 al 26 novembre 2018. Chi è interessato a svolgere attività di volontariato e desidera informarsi per capire dove e come impiegare al meglio le proprie energie, ha l’occasione di farlo durante la Fiera del volontariato. La Fiera altoatesina del volontariato viene organizzata dalla Ripartizione Politiche sociali della Provincia in collaborazione con  Caritas e youngCaritas, il Comune di Bolzano, la Federazione per il sociale e la sanità, il KVW nonché in collaborazione con Fiera Bolzano. Ulteriori informazioni si trovano sul sito (www.fieradelvolontariato.bz.it).

Quest'anno vi aspetta un ricco programma di contorno! Vi aspettiamo!

Progetto "mamme"

Il progetto “mamme” si rivolge a donne richiedenti asilo in stato di gravidanza o con bambini molto piccoli presenti sul territorio, ma non ancora accolte in strutture di accoglienza adeguate ai loro bisogni. Molte di queste donne sono temporaneamente ospitate in strutture alberghiere situate per lo più in centro città, in attesa di essere prese in carico da una struttura di accoglienza a Bolzano o altrove. Le due Caritas parrocchiali di Santa Maria Assunta a Bolzano, con il coordinamento del servizio Caritas parrocchiali ed in collaborazione con il servizio di Consulenza Profughi, si sono attivati per offrire, in rete con le altre realtà caritative cittadine, sostegno e accompagnamento in queste situazioni di estrema precarietà. Le volontarie fanno visita alle donne e cercano, accompagnate dal coordinamento e dalla supervisione del servizio Caritas parrocchiali, di offrire sostegno sotto forma di vicinanza emotiva, informazioni, accompagnamenti alle visite di controllo presso i consultori e gli ospedali, sostegno con beni di prima necessità – spesso procurati dalle organizzazioni della rete – e piccoli beni di conforto.

 

 

Potete trovarci a:

Bolzano, via Cassa di Risparmio 1, tel. 0471 304 330, fax 0471 304 394

Merano, via delle Corse 52, tel. 0473 495 632, fax 0473 276 948

Bressanone, via stazione 27/a, tel. 0472 205 965, fax 0472 205 928

Brunico, via Paul von Sternbach 6, tel. 0474 414 064, fax 0474 413 979

gemeinschaft.comunita(at)caritas.bz.it

Temi collegati


Condividi con i tuoi amici