visualizzare il contenuto principale

Per una cura pastorale per i malati e le persone in lutto

La pastorale della salute e del lutto si colloca come segue nella vita parrocchiale: essa fa parte dell’ambito di responsabilità del/la “Responsabile per la carità” nel Team pastorale. A seconda delle dimensioni della parrocchia, la pastorale della salute e del lutto può essere affidata ad una persona singola oppure ad un gruppo. Può essere svolta come compito all’interno della Caritas parrocchiale o tramite un’apposita équipe in stretta collaborazione con la Caritas parrocchiale.

Il gruppo di lavoro per la pastorale della salute e del lutto accompagna volentieri le parrocchie che vogliono occuparsi di questo tema nella loro parrocchia o unità pastorale.

Maggiori informazioni si trovano sulla homepage della diocesi o sul volantino.

Giornata della Solidarietà 2022

„Tutto è connesso “ è il tema della giornata della solidarietà che si celebrerà il 20 marzo. Il settore per la pastorale sociale e del lavoro ha elaborato delle proposte per la preghiera dei fedeli; inoltre si può scaricare un testo di riflessione sulla solidarietà. Il Patronato ACLI/KVW, al quale sono destinate le offerte delle Messe nella Giornata della solidarietà, sta prestando un importante servizio. Come istituzione incarna lo spirito della solidarietà dentro i problemi del lavoro e della vita quotidiana.

Ulteriori informazioni: https://www.bz-bx.net/it/diocesi/curia-vescovile/ufficio-per-il-dialogo/giornata-della-solidarieta.html

Lettera pastorale per la Quaresima 2022: Oggi e ora

Nella Lettera pastorale per la Quaresima il vescovo Ivo Muser invita a riscoprire quattro aspetti del nostro tempo: il significato attuale del digiuno, della confessione, della Via Crucis, della vicinanza a chi subisce violenze.

Qui trovate la versione integrale della lettera pastorale.

 

 

Tema annuale 2021/22 della diocesi: vicini e assieme

Il servizio al prossimo è un pilastro della fede cristiana e della vita. Testimonia la cura reciproca e l’attenzione della comunità verso le persone, soprattutto verso i poveri, le persone sole e in diffi coltà.

Questo diventa reale là dove ci si impegna per contrastare povertà e disperazione, dove si ascolta e si dona il proprio tempo alle persone che ne hanno bisogno. Parrocchie, istituzioni ecclesiastiche, comunità, associazioni e movimenti sono invitati nell’anno 2021/2022 a…

• …promuovere iniziative e progetti a favore di persone anziane, sole, in lutto o malate, nonché dei migranti, e off rire luoghi e momenti di ascolto

• …invitare il maggior numero di persone, anche e soprattutto giovani, a partecipare a iniziative e a donare il proprio tempo e le proprie capacità alla comunità parrocchiale

 

Ulteriori informazioni sul tema annuale sono a disposizione sul sito della diocesi: www.bz-bx.net/it/temaannuale.html

Scaricare il volatino del tema annuale.

 

 

Il Percorso di formazione diocesano

Il Percorso diocesano di formazione è concepito a sistema modulare, volto a rafforzare il volontariato nelle parrocchie e a fornire strumenti adeguati all’esercizio dei diversi ruoli ad esso connessi. Dà a volontari e interessati la possibilità di crescere nel loro impegno e di essere rafforzati nelle loro competenze.

Per informazioni cliccate qui

Josef Mayr-Nusser (1910-1945) è stato proclamato beato il 18 marzo 2017 nel Duomo di Bolzano Già da giovane Josef Mayr colpiva per la sua fede profonda. Entrò a far parte di una Conferenza di San Vincenzo a Bolzano poiché in essa vide la possibilità di vivere il suo essere cristiano nella quotidianità. Fu alla guida dei giovani di Azione cattolica e per molti, anche come marito e padre di famiglia, rappresentò un esempio di testimonianza cristiana. Maggiori informazioni su Josef Mayr-Nusser sul sito web. Proposte per una conferenza o una lettura pubblica su Josef Mayr-Nusser le trovate qui.

Josef Mayr-Nusser ed uno stile di vita cristiano. 

Il nuovo sentiero tematico di Josef Mazr Nusser a Bolzano. Per info qui.

Potete trovarci a:

Bolzano, via Cassa di Risparmio 1, tel. 0471 304 330, fax 0471 304 394

Merano, via Galileo Galilei 84, tel. 0473 495 632, fax 0473 276 948

Bressanone, via stazione 27/a, tel. 0472 205 965, fax 0472 205 928

Brunico, via Paul von Sternbach 6, tel. 0474 414 064, fax 0474 413 979

gemeinschaft.comunita(at)caritas.bz.it


Condividi con i tuoi amici