visualizzare il contenuto principale

Come funziona la borsa del volontariato

La borsa del volontariato è una piattaforma online per persone che vogliono impegnare volontariamente il proprio tempo, ma anche per strutture e associazioni in ambito sociale, che sono in cerca di volontari.

Se siete interessati a fare del volontariato e se volete trovare un'offerta che vi si addice, scegliete una attività e indicate la zona di interesse. In questo modo verranno elencate le proposte a vostra disposizione. Se una delle proposte vi pare interessante potete cliccare su "richiesta" e compilare il modulo con i dati personali. Una collaboratrice Caritas si metterà poi in contatto con voi. 

Se invece cercate volontari per la vostra struttura o associazione, cliccate su "cerco volontari" e compilate il modulo previsto. Grazie!

Borsa del volontariato

Servizio civile provinciale - Profughi e migranti (Bolzano)

Attività
Servizio civile provinciale volontario dalla Caritas
Luogo/zona
Distretto Sud (Bolzano, Bassa Atesina, Oltradige)

Sei giovane (18-28 anni), motivato/a e interessato/a a conoscere il mondo del sociale?
Il servizio civile provinciale potrebbe essere la scelta giusta per te! Da noi potrai maturare nuove esperienze e orientarti nel mondo del lavoro, dando il tuo prezioso contributo per una società più giusta. Per otto o dodici mesi potrai impegnarti in un servizio da te scelto, portare le tue idee e il tuo entusiasmo.
Durante il servizio civile sarai assicurato/a e riceverai un rimborso spese di 450 euro mensili. Potrai inoltre utilizzare gratuitamente i mezzi di trasporto pubblici ed entrare gratuitamente nei musei della provincia.

 

Consulenza profughi
Il servizio di consulenza profughi offre un sostegno alle persone richiedenti protezione internazionale indipendentemente dalla loro provenienza, religione, opinione politica, appartenenza etnica o sociale.
Il servizio cerca soluzioni ai bisogni primari della persona quali alloggio, vitto, vestiario, assistenza sanitaria. I richiedenti protezione internazionale vengono affian cati nella procedura di richiesta e sostenuti nel loro sforzo di integrazione nella società locale, affinché abbiano la possibilità di costruirsi un futuro senza persecuzione, violenza, paura.
Un altro compito del servizio è la sensibilizzazione sulla real tà dei richiedenti asilo. Il servizio offre consulenza a tutti coloro che nel proprio Paese hanno subito persecuzioni dirette e personali per motivi di razza, religione, opinione politica, appartenenza a un determinato gruppo sociale, nazionalità, o che ha nno un ragionevole e fondato motivo di subire tali persecuzioni nel caso vi facciano ritorno e in ogni caso a chiunque sia interessato a definire la sua situazione giuridica e sociale sul territorio come richiedente protezione internazionale.

COMPITI DEI VOLONTARI:
- Accoglienza delle persone richiedenti protezione internazionale
- Partecipazione a colloqui - Accompagnamento delle persone a servizi territoriali
- Sostegno nei progetti di formazione linguistica e altri - Coinvolgimento in piani d’integrazione indivi duali
- Collaborazione nella preparazione e redazione di pubblicazioni e report
- Ricerca di best practices
- Sostegno nell’organizzazione di eventi di sensibilizzazione

Potete trovarci a:

Bolzano, via Cassa di Risparmio 1, tel. 0471 304 330, fax 0471 304 394

Merano, via Galileo Galilei 84, tel. 0473 495 632, fax 0473 276 948

Bressanone, via stazione 27/a, tel. 0472 205 965, fax 0472 205 928

Brunico, via Paul von Sternbach 6, tel. 0474 414 064, fax 0474 413 979

gemeinschaft.comunita(at)caritas.bz.it

 

 


Condividi con i tuoi amici