visualizzare il contenuto principale

Come funziona la borsa del volontariato

La borsa del volontariato è una piattaforma online per persone che vogliono impegnare volontariamente il proprio tempo, ma anche per strutture e associazioni in ambito sociale, che sono in cerca di volontari.

Se siete interessati a fare del volontariato e se volete trovare un'offerta che vi si addice, scegliete una attività e indicate la zona di interesse. In questo modo verranno elencate le proposte a vostra disposizione. Se una delle proposte vi pare interessante potete cliccare su "richiesta" e compilare il modulo con i dati personali. Una collaboratrice Caritas si metterà poi in contatto con voi. 

Se invece cercate volontari per la vostra struttura o associazione, cliccate su "cerco volontari" e compilate il modulo previsto. Grazie!

Borsa del volontariato

Servizio civile provinciale - Ambito: Assistenza sociale (Bolzano)

Attività
Servizio civile provinciale volontario dalla Caritas
Luogo/zona
Distretto Sud (Bolzano, Bassa Atesina, Oltradige)

Sei giovane (18-28 anni), motivato/a e interessato/a a conoscere il mondo del sociale?
Il servizio civile provinciale potrebbe essere la scelta giusta per te! Da noi potrai maturare nuove esperienze e orientarti nel mondo del lavoro, dando il tuo prezioso contributo per una società più giusta. Per otto o dodici mesi potrai impegnarti in un servizio da te scelto, portare le tue idee e il tuo entusiasmo.
Durante il servizio civile sarai assicurato/a e riceverai un rimborso spese di 450 euro mensili. Potrai inoltre utilizzare gratuitamente i mezzi di trasporto pubblici ed entrare gratuitamente nei musei della provincia.

Centro d'Ascolto

Il Centro d’Ascolto della Caritas è un servizio a cui una persona può rivolgersi per trovare un interlocutore che sappia accompagnarla professionalmente nella ricerca di soluzioni concrete al suo stato di difficoltà. Gli operatori del Centro d’Ascolto accolgono la persona e cercano di creare una situazione in cui essa non si senta a disagio ma sia li bera di esporre i propri problemi senza sentirsi giudicata.
Una volta individuate le problematiche più urgenti da affrontare, gli operatori valutano assieme agli utenti le possibili soluzioni ed elaborano un progetto concreto che valorizzi le loro potenzi alità e ne rispetti la dignità, accompagnandole in un percorso di autonomia.
A seconda delle esigenze manifestate, le persone che si sono rivolte al Centro d’Ascolto vengono orientate ad altri servizi più specifici della Caritas o del territorio. Il Centro d’Ascolto, inoltre, promuove e sostiene i centri di ascolto attivati dalle singole parrocchie, attraverso una stretta collaborazione con l’équipe per la promozione delle Caritas parrocchiali.

COMPITI DEI VOLONTARI:
- Studio, comprensione e approfond imento dei vademecum creati dai vari servizi sul territorio
- Studio delle buone prassi, nuove prassi, linee guida e prospettive in merito al tema del disagio sociale e dell’immigrazione
- Accoglienza degli utenti e conseguente relazione con loro
- Attività di a scolto durante alcune attività - Accompagnamento nell’anamnesi del caso e valutazione dei bisogni con l’equipe
- Collaborazione al progetto di ricerca lavoro: far conoscere il territorio, stesura del curriculum, accompagnamento al contatto telefonico e/o accom pagnamento presso i possibili posti di lavoro

Potete trovarci a:

Bolzano, via Cassa di Risparmio 1, tel. 0471 304 330, fax 0471 304 394

Merano, via Galileo Galilei 84, tel. 0473 495 632, fax 0473 276 948

Bressanone, via stazione 27/a, tel. 0472 205 965, fax 0472 205 928

Brunico, via Paul von Sternbach 6, tel. 0474 414 064, fax 0474 413 979

gemeinschaft.comunita(at)caritas.bz.it

 

 


Condividi con i tuoi amici