visualizzare il contenuto principale

I desideri del cuore grazie al progetto “Sogni e vai”

Donare momenti di felicità e gioia a persone gravemente malate, è questo l’obiettivo che la Croce Bianca e la Caritas altoatesina condividono e perseguono assieme grazie al progetto “Sogni e vai”. Attraverso lo slogan “realizziamo i desideri del cuore” le due organizzazioni vogliono incoraggiare le persone a utilizzare gratuitamente la speciale ambulanza dei sogni quando ancora le forze e le energie non abbiano abbandonato del tutto i malati. Le persone saranno accompagnate da volontari generosi e appositamente formati della Croce Bianca e del Servizio Hospice della Caritas, in un viaggio unico e pensato per essere il più confortevole e sicuro possibile.

Una malattia grave comporta limitazioni importanti. Spesso capita di dovere o volere affrontare lunghi e stancanti viaggi, mancano però il coraggio o la forza necessari per sostenerli. Caritas e Croce Bianca, che da sempre si occupano della cura e assistenza di persone gravemente malate, si sono unite nel 2018 e hanno organizzato così il primo viaggio del progetto “Sogni e vai”. “Le richieste numerose ci hanno dato ragione: da allora a oggi abbiamo già realizzato 80 viaggi”, dice Barbara Siri, presidente della Croce Bianca. Persone di tutte le età possono usufruire del progetto “Sogni e vai”, non necessariamente per affrontare “l’ultimo” viaggio. L’ambulanza dei sogni può essere richiesta però per una sola destinazione, da effettuare nell’arco di una giornata. Per i malati e i loro cari i viaggi sono completamente gratuiti. Le spese per l’ambulanza e la disponibilità operativa sono interamente coperte dalla Croce Bianca e dalla Caritas, i viaggi sono finanziati invece tramite donazioni. “Realizzare il desiderio di una persona vuol dire rispettare la persona stessa, i suoi sentimenti, la sua dignità”, sottolinea il direttore della Caritas Paolo Valente. “Per questa ragione i desideri vanno espressi e realizzati fino a quando ci sono ancora le forze necessarie per affrontare il viaggio”.

Chi volesse chiedere la realizzazione di un desiderio per sé o per un proprio caro può chiamare il tel. 0471 444 555 oppure rivolgersi all’indirizzo e-mail info@sognievai.it o al sito internet www.sognievai.it. Chi invece volesse sostenere economicamente la realizzazione di questi desideri può farlo utilizzando la seguente causale “Sogni e vai” al seguente conto corrente:

Associazione provinciale di soccorso Croce Bianca
progetto: Sogni e vai
IBAN: IT45 D 08081 11601 000301015893
SWIFT: RZSBIT21103

Temi collegati


Condividi con i tuoi amici