visualizzare il contenuto principale

Ferie per anziani

Indirizzo


Periodi

Stanze


Sono disponibili solo poche camere singole. Se possibile La invitiamo a condividere una camera con un altra persona. C'è qualcuna che La accompagnerebbe? (La Caritas cercherá nel limite del possibile di venire incontro ai vostri desideri, si riserva comunque la possibilitá di variazioni.)

Arrivo/Partenza

Per la partenza ed il rientro, la Caritas mette a disposizione un Autobus. Potrete salire a bordo a Malles, Silandro, Naturno, Merano, Dobbiaco, Brunico, Varna, Bolzano ed Egna e noi provvederemo a riportarvi fino a dove sarete saliti alla fine del vostro soggiorno.

Costi & riduzioni

Su questa pagina trovate info su costi e riduzioni.

Decidete voi il costo delle vostre ferie. Contributo minimo, contributo normale o contributo di solidarietá sono le scelte disponibili. Il prezzo normale lo trovate riportato sul listino prezzi, il contributo minimo è di 2,00 € a notte minore del prezzo normale, mentre il contributo di solidarietà è 4,00 € per notte superiore al prezzo normale. Ulteriori informazioni presso gli uffici della Caritas.

Di più o di meno“: La Caritas intende, con questo sistema di prezzi, per seguire un obiettivo di giustizia sociale ed un comune senso solidale. Dà la possibilità, alle persone con un reddito maggiore, di contribuire volontariamente pagando per il soggiorno un prezzo superiore, aiutando cosi le famiglie più deboli e gli anziani, mostrandosi solidali con loro. Il ricavato del contributo di solidarietà verrà messo a disposizione di quelle persone che, senza il contributo minimo o una riduzione individuale dei costi, non avrebbero la possibilità di soggiornare al mare. Il contributo minimo vuole andare incontro a quelle famiglie che, a fronte di un reddito minore ma non in difficoltà economiche, non hanno diritto e nessuna riduzione dei costi. Maggiori informazioni sono a vostra disposizione sul listino prezzi o direttamente presso i nostri uffici.

Riduzione del costo: Tutti quanti sappiamo che salute, benessere sociale e un reddito sicuro sono temi inscindibili. La Caritas, con le proprie strutture ricreative, offre e rende possibili occasioni affinché le persone (ri)entrino socialmente in contatto tra loro, ripristinando cosi le energie e la salute. A tutti noi può però capitare di trovarsi momentaneamente in difficoltà economiche e che le stesse rendano impossibile approfittare delle offerte della Caritas anche a fronte di un contributo minimo. Improvvisa mancanza di lavoro o inabilità momentanea, malattia, incidente, morte del partner o altri eventi della vita ci portano improvvisamente sotto la soglia del “minimo vitale”. Se vi trovate anche voi a fare i conti con questa situazione, non aspettate oltre e richiedeteci subito una riduzione dei costi. (da inoltrare entro il 28 febbraio).

Altro

Assistenza

Il/la nostro/a infermiere/a vi offre quotidianamente la misurazione della pressione e vi è di aiuto nella somministrazione delle terapie farmacologiche. Naturalmente è anche a vostra disposizione per qualsiasi altro problema sanitario. Per i problemi più gravi ed urgenti, è a disposizione il nostro medico (attenzione: parziale costo a vs. carico). Per gli incidenti più gravi, provvediamo ovviamente anche al trasporto al più vicino presidio ospedaliero. Un assistenza intensiva individuale attraverso il nostro personale non è purtroppo possibile e contiamo quindi su un buon grado di autosufficienza dei nostri ospiti.

.

Condividi con i tuoi amici
Questo sito utilizza i cosiddetti cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito e per potere ottimizzare i contenuti delle pagine in tal senso. Proseguendo con la navigazione dai il tuo consenso all'utilizzo di cookies.Sapere di più ».